it
it en
Nel mezzo delle colline toscane
Prenota Chiudi
Menu
Arrivo
VERIFICA
DISPONIBILITÀ
Modifica/Cancella prenotazione
Monteriggioni

Già da lontano, Monteriggioni (Siena) regala al visitatore un incredibile scorcio, con le sue cinta murarie che coronano la cima di una collina ornata da vigneti e oliveti.

Le sue 14 torri custodiscono al loro interno un angolo di Medioevo. Il piccolo nucleo urbano si compone di piccole case e di una grande piazza centrale dove si affaccia la Pieve di Santa Maria Assunta

Lungo la cinta muraria, rimasta quasi intatta, si aprono la Porta Franca in direzione di Siena e Porta San Giovanni verso Firenze. Le mura sono state ricostruite e munite di comodi camminamenti che permettono ai turisti di ammirare la bella campagna circostante.

Costruito dai senesi nel 1200, Monteriggioni fu spesso teatro e motivo di scontro tra Siena e Firenze. Noto per la sua inespugnabilità, il Castello di Monteriggioni è stato per secoli una delle più importanti sentinelle delle terre di Siena. Posto in posizione strategica, lungo l’asse della via Francigena, principale via di comunicazione e di commercio tra l’Italia e la Francia, Monteriggioni resta un magnifico esempio di “terra murata” che proteggeva gli abitanti del piccolo borgo agricolo.